La mia esperienza al Quarenghi – Davide Rapinesi, Si alla Vita Settembre 2017, Anno XXXIX, n° 01/2017, pag. 45

Tra le suggestive montagne di Maratea che si gettano nel mare, contornandolo di tante profonde insenature, si è svolto il Quarenghi 2017: un pittoresco paesaggio che, come chi vuole dare il suo bel benvenuto con una sorpresa, sembra non aspettare altro che stupire gli occhi di chi passa.
È in questa splendida cornice che si è svolta questa bellissima esperienza; e si potrebbe dire che tutto ha avuto inizio con il silenzio rotto dal rumore dei trolley dei primi ad arrivare. Eravamo quasi 200 ragazzi provenienti da tutta Italia, dal Nord come dal Sud; tra noi c’era chi non poteva far altro che ritornare per il bel ricordo dell’esperienza passata e chi invece era lì per la prima volta.

...

Questo articolo è riservato agli abbonati a Sì alla Vita, e richiede il tuo login.
Come Nome Utente bisogna usare il proprio codice abbonamento, che puoi trovare nell'etichetta di spedizione postale della rivista Sì alla Vita.


Se sei abbonato, ma non hai mai fatto il login, per ottenere la password inserisci il tuo codice abbonamento e richiedi il reset ("Dimenticata la password? Premi qui per azzerare") della password. Quella nuova ti verrà spedita per email.

Se ti eri registrato con un tuo nome utente personale, ti informiamo che non è più valido. Come nome utente, tutti devono utilizzare il proprio codice abbonamento.

Se vuoi abbonarti o rinnovare il tuo abbonamento, trovi qui le informazioni.

Per assistenza puoi scrivere a: abbonamenti@siallavitaweb.it

Login Utenti già registrati