Cav Viterbo, studenti premiati al 31° concorso scolastico europeo di Adriana Arrieta, Presidente MpV Viterbo

Domenica 27 maggio si è svolta nella sala Giovanni Paolo II a Viterbo la premiazione del 31° Concorso Scolastico Europeo. Sono stati premiati 30 studenti selezionati tra i 183 partecipanti della provincia di Viterbo. Tra i 30 studenti selezionati, i primi cinque sono risultati i vincitori che parteciperanno al viaggio premio a Strasburgo.

La cerimonia di premiazione si è svolta alla presenza di Marina Casini, Presidente del Movimento per la Vita Italiano, il Vice Presidente nazionale Roberto Bennati, il Presidente Emerito Carlo Casini, la Responsabile della Casa di Accoglienza “Madre Teresa di Calcutta” e del Centro di Aiuto alla Vita di Viterbo Maria Fanti, la Presidente del Movimento per la Vita di Viterbo Adriana Arrieta, dei professori in rappresentanza delle quattro scuole che hanno partecipato: Cardarelli di Tarquinia, Leonardo da Vinci di Acquapendente, Meucci di Ronciglione, Leonardo da Vinci di Viterbo.

Al termine delle premiazioni la Presidente ha incontrato i presidenti e volontari dei Cav e MpV della provincia: Cav di Tarquinia e Viterbo, MpV di Acquapendente, Gallese, Vignanello e Viterbo che hanno illustrato la propria attività e si sono affrontate le problematiche connesse alla nuova legge di riforma del Terzo Settore.

La giornata si è conclusa con la visita alla Casa di Accoglienza “Madre Teresa di Calcutta, che accoglie mamme in gravidanza e con figli 0-3 anni, intrattenendosi con le mamme e con le operatrici e con un momento di festa in occasione del primo compleanno di una bambina che, insieme a sua mamma, sono ospiti della casa.

 

Cav Viterbo, studenti premiati al 31° concorso scolastico europeo (.pdf)