Papa Francesco si reca sulle tombe dei bimbi non nati di Simone E. Tropea

Lascia davvero sorpresi il gesto eloquente che il Papa ha deciso di compiere per la ricorrenza della commemorazione dei fedeli defunti.

Il Santo Padre si recherà infatti a pregare sulle tombe dei bambini non nati.

È una scelta nella quale il Movimento per la Vita italiano riconosce una potenza simbolica e profetica straordinaria, da parte di un papa che sa come scuotere le coscienze di un Paese e di un’Europa impantanata in mille problemi inessenziali, dove ogni giorno si celebra lo spettacolo macabro di migliaia di innocenti condannati a morte nel disinteresse generale.

Per questi angeli, la preghiera e il ricordo del Santo Padre, alla quale tutti ci uniremo.

 

Papa Francesco si reca sulle tombe dei bimbi non nati (.pdf)