Video messaggio di Massimo Gandolfini a cura di Giovanna Sedda

“State facendo, lo dico dal profondo del cuore, un lavoro splendido”. Con queste parole il prof. Massimo Gandolfini, portavoce del  Comitato  Difendiamo i Nostri Figli, ha voluto salutare il Presidente del Movimento per la Vita Italiano Marina Casini, il Consiglio Direttivo e tutti i volontari riuniti in assemblea.
“Il mio ricordo non può non andare a Carlo Casini, fondatore del Movimento, gli sono vicino con anima, mente e cuore, e sono sicuro che riceverà la ricompensa per l’enorme bene che ha fatto nella sua attività”. Il portavoce ha aggiunto: “dappertutto vado dicendo: chiunque lavora e lotta perché nasca un bambino in più ha un merito sociale, e in modo particolare un merito anche civile e religioso, incommensurabile.
Voi avete salvato duecentomila bambini dalla morte provocata per legge in questi anni dal 1978 ad oggi. A voi va tutta la mia stima e riconoscenza”.
Gandolfini ha voluto inoltre lanciare un appello: “dobbiamo lavorare uniti, non dobbiamo stare a guardare alle piccole cose che, magari, ci dividono, ma alla grande sostanza che ci unisce: la battaglia onesta, leale, gratuita e disinteressata che in tanti stiamo facendo a favore della vita, dal concepimento alla morte naturale, e della famiglia, come società naturale fondata sul matrimonio e come santuario della procreazione e quindi della vita”.

 

Video messaggio di Massimo Gandolfini (.pdf)