Il CAV di CASSANO batte il Covid-19 con aiuti concreti. E la vita fiorisce. di Martina Simone, Responsabile giovani Cav Cassano

L’emergenza sanitaria derivata dal coronavirus si è rivelata una occasione di momenti di solidarietà verso coloro che in questo momento difficile sono rimasti indietro. Il Movimento per la Vita ed il Centro di Aiuto alla Vita di Cassano, tenendo fede ai propri impegni a favore della vita e della famiglia, per l’occasione ha organizzato diverse attività volte ad aiutare in collaborazione con la Caritas diocesana e supermercati locali. «I nostri volontari non hanno ostacoli e soprattutto sfidano ogni avversità per salvare e assistere ogni singola esistenza umana. La nostra associazione, anche oggi, continua a far pervenire Progetti Gemma (ovvero adozioni a distanza) a tutte le mamme che lo richiedono, mostrando la nostra vicinanza e il nostro interesse quotidiano», ha dichiarato la presidente Alfano Filena. Gli operatori CAV si occupano, anche a distanza, del sostegno morale e psicologico di ogni donna, affinché non si senta mai sola e scoraggiata. «Siamo attivi e pronti, in base alle nostre possibilità, a soddisfare le richieste di aiuto di ogni genere, attraverso il banco alimentare e il sostegno di assistenti sociali, psicologi, medici pediatra, ginecologi, ostetriche, tutti volontari del nostro gruppo che si prodigano gratuitamente ogni volta ce n’è bisogno», ha precisato Alfano. «Difendere La vita umana è il principale obiettivo da sempre, perciò il nostro impegno sì è L’emergenza sanitaria derivata dal coronavirus si è rivelata una occasione di momenti di solidarietà verso coloro che in questo momento difficile sono rimasti indietro. Il Movimento per la Vita ed il Centro di Aiuto alla Vita di Cassano, tenendo fede ai propri impegni a favore della vita e della famiglia, per l’occasione ha organizzato diverse attività volte ad aiutare in collaborazione con la Caritas diocesana e supermercati locali. «I nostri volontari non hanno ostacoli e soprattutto sfidano ogni avversità per salvare e assistere ogni singola esistenza umana. La nostra associazione, anche oggi, continua a far pervenire Progetti Gemma (ovvero adozioni a distanza) a tutte le mamme che lo richiedono, mostrando la nostra vicinanza e il nostro interesse quotidiano», ha dichiarato la presidente Alfano Filena. Gli operatori CAV si occupano, anche a distanza, del sostegno morale e psicologico di ogni donna, affinché non si senta mai sola e scoraggiata. «Siamo attivi e pronti, in base alle nostre possibilità, a soddisfare le richieste di aiuto di ogni genere, attraverso il banco alimentare e il sostegno di assistenti sociali, psicologi, medici pediatra, ginecologi, ostetriche, tutti volontari del nostro gruppo che si prodigano gratuitamente ogni volta ce n’è bisogno», ha precisato Alfano. «Difendere La vita umana è il principale obiettivo da sempre, perciò il nostro impegno sì è attualizzato anche attraverso la produzione di mascherine, cucite a mano dalle volontarie CAV ed MPV, distribuite a coloro che ne hanno bisogno in particolare a chi fa cure oncologiche≫. Il disagio in questo periodo si è manifestato in modo rilevante, molte famiglie hanno subito l’effetto di una crisi economica devastante, per questo motivo e per estendere il nostro aiuto a tutti, i volontari attivato un punto di raccolta alimentare presso il Minimarket con un motto che ricorda la nostra appartenenza e il nostro essere umanitari: “chi può doni, chi no prenda”. ≪Oggi ci sentiamo in difficoltà dal momento che non possiamo garantire la nostra presenza fisica in ospedale a Castrovillari, ma garantiamo ugualmente il nostro sostegno, mettendo a disposizione i nostri recapiti a cui ognuno può fare riferimento≫, ha aggiunto la presidente Alfano. Le vittorie non sono mancate in questo momento di difficoltà. Nonostante tutto i volontari si sono detti contenti di aver salvato anche a distanza piccole vite, attraverso la forte comunicazione scaturita dalla potenza del cuore. ≪Abbiamo bisogno di sentirci uniti ed accarezzati da una “mano amica” – ha poi concluso Alfano – che ci dia sostegno e coraggio. Non sentitevi soli perché la vita già da sé, in quanto tale, si riveste di una forza inesauribile e di una straordinaria carica. L’aiuto non e mai troppo e mai sprecato, perciò chiunque voglia unirsi a noi può farlo collaborando in ogni modo. Condividere pensieri, emozioni e speranze di un mondo che aspetta di ritornare a splendere≫.

 

Il CAV di CASSANO batte il Covid-19 con aiuti concreti. E la vita fiorisce. (.pdf)