Anna Stella Bertè è salita al cielo di Marina Casini Bandini, Presidente MPVI

Carissimi

è appena giunta la notizia che Anna Stella Bertè, presidente del CAV di Napoli 3, è tornata alla Casa del Padre. Molti conoscevano Stella, sempre presente all’annuale convegno nazionale e ad altri momenti di incontro. Era generosamente operosa a servizio della vita nascente e seguiva con attenzione le attività proposte dal MpV Italiano, tra cui il concorso europeo. Recentemente, nonostante la malattia, aveva provveduto a promuovere il Sì alla Vita e, per come poteva, aiutava le mamme gustando la gioia di ogni nascita dei bimbi e delle bimbe. Negli ultimissimi tempi, con fierezza materna, parlava di Francesco, un bimbo sottratto all’aborto e adesso condannato dalla società perché disabile. Lo aveva seguito seguendo la sua mamma ed era contenta del buon esito degli interventi che il piccolo ha dovuto subire dopo la nascita. Una sera abbiamo condiviso una preghiera: «Signore, al termine di un altro giorno, ti consegno la mia storia: le mie afflizioni e le mie gioie, i miei dubbi e le mie certezze, lo sconforto e le delusioni. Ti ringrazio per l’aiuto e per il bene ricevuto: la pazienza per le cose irrisolte, la serenità nelle emergenze, la calma negli imprevisti. Non abbandonare chi è solo, allevia le sofferenze di chi è stremato, solleva chi è depresso e sfiduciato, sorreggi chi vacilla nella fede».

Signore, al termine del giorno terreno di Anna Stella, ti ringraziamo per avercela donata come volontaria e amica. Tienila stretta tra le tue braccia e infondi in tutti noi la certezza che nel Tuo Regno ci ritroveremo con tutti i nostri cari. La celebrazione delle esequie si svolgerà il 19 luglio, alle ore 12.30 presso la Chiesa di San Gennaro al Vomero in via Gian Lorenzo Bernini.

Ai familiari, a Giacomo, ai parenti e agli amici di Anna Stella, la vicinanza e la preghiera del Movimento per la Vita Italiano.

 

Anna Stella Bertè è salita al cielo (.pdf)