SOMMARIO

Lettera al Popolo della Vita di Marina Casini Bandini

Nota della Presidente Marina Casini Bandini in tema di RU486, Legge 194 e consultori familiari   Carissimi, sento il dovere di condividere con voi alcune riflessioni in merito al dibattito in corso sull’aggiornamento delle linee di indirizzo del Ministero della Salute del 12/08/2020 che hanno eliminato la necessità del ricovero per la donna che assume […]

Continua

RU486, Casini (Mpv); “La nuova procedura serve a impedire lo sguardo sul concepito e a banalizzare l’aborto di Gigliola Alfaro – SIR, 10 agosto 2020

La pillola abortiva Ru486 potrà essere assunta, senza ricovero obbligatorio, fino alla nona settimana di gestazione: è quanto prevedono le nuove linee di indirizzo per l’interruzione volontaria di gravidanza, che saranno emanate dal Ministero della Salute, come annunciato sabato 8 agosto, in un tweet, dal ministro Roberto Speranza. “Uno scenario tristissimo di morte e solitudine”, […]

Continua

RU486, Umbria: cosa è successo di Assuntina Morresi

In Umbria il Movimento per la Vita è protagonista del dibattito sull’aborto che si è aperto dopo le note iniziative della giunta regionale di centrodestra, guidata da Donatella Tesei, sull’aborto farmacologico, e della successiva risposta del governo: abbiamo rilanciato proposte concrete di sostegno alla vita nascente che sono state raccolte, finora, da politici di maggioranza […]

Continua

Carlo Casini: la vita è una battaglia laica di ragione di Emiliano Tognetti

Il testo che segue è il testo dell’intervista fatta a Carlo Casini da Emiliano Tognetti del 11.03.2017. Si tratta infatti di un’intervista realizzata verbalmente per Sevengifts.org (www.sevengifts.org), un magazine online di informazione religiosa e culturale, edito dall’associazione di volontariato “Mamre” di Capannori (Lucca). 7Gifts.org è un progetto di volontariato per far conoscere realtà, testimoni, storie […]

Continua

Presentazione al libro “Culle per la Vita” di Carlo Casini

Per introdurre questa pubblicazione mi piace partire da una piazza della mia Firenze dove tutto è simbolo dell’accoglienza dei bambini. Si tratta della Piazza della Santissima Annunziata, nella quale sulla destra della Basilica dedicata all’Annunciazione cioè al concepimento di Gesù, il massimo architetto del Rinascimento, Filippo Brunelleschi, ha costruito lo Spedale degli Innocenti. Spedale non […]

Continua

La storia del cassonetto per la vita di Giuseppe Garrone

“Tra il 1984 e il 1985 alcuni ritrovamenti di bambini buttati nei cassonetti dell’immondizia mi hanno portato ad una riflessione su questi episodi. Mi è immediatamente apparso chiaro che ogni fortunoso ritrovamento era la punta di un iceberg, che rivelava una realtà sommersa spaventosa: un bambino neonato senza cure, chiuso in una busta di plastica […]

Continua


Una culla termica ha accolto e salvato Luigi di Maria Antonietta Trupia

Un vagito ed un immediato collegamento con il cellulare del parroco ed il reparto di Neonatologia, assimilabili all’antico suono della campanella collocata presso “ruote degli esposti” di antica memoria. Con il loro intervento, il sacerdote e i medici hanno subito spostato il neonato dalla culla termica presso la chiesa di S. Giovanni Battista all’Ospedale, riscontrando […]

Continua

Comunicato stampa RU486 di Filippo Maria Boscia, Presidente Associazione Medici Cattolici Italiani, e Marina Casini Bandini, Presidente del Movimento per la Vita Italiano

Il Movimento per la Vita Italiano e l’Associazione Medici Cattolici Italiani (AMCI) valutano molto dura- mente le annunciate nuove linee guida ministeriali che estendono la possibilità di ricorrere all’aborto farmacologico mediante la pillola RU486 fino alla nona settimana di gravidanza, consentendo altresì alla donna di tornare al proprio domicilio mezz’ora dopo l’assunzione della stessa, esonerandola […]

Continua