Federvita Fvg: un concorso fotografico per celebrare la famiglia di Elena Pujatti, Federvita Fvg

Nell’anno 2020 come Federvita Fvg abbiamo vinto un bando regionale intitolato ‘Vita e famiglia: il futuro nasce prima”. Erano stati programmati degli incontri: il primo, l’apertura si sarebbe tenuta a Trieste nella sala Xenia, una tavola rotonda dal titolo ‘La famiglia: un nido per la vita”: avrebbero partecipato il professor Gian Luigi Gigli, neurologo, la dottoressa Silvana Radaelli, psichiatra, la dottoressa Chiara Camber , psicologa del Consultorio Familiare di Ispirazione Cristiana, la dottoressa Antonella Diegoli docente e volontaria del Centro Aiuto alla Vita di Finale Emilia, Matteo Fantuz presidente Forum Famiglie Fvg, Ugo Falcone docente e rappresentante regionale Agesci, e la testimonianza di Giancarlo e Loredana Pivetta, genitori di Alessandro tetraplegico causa incidente ed ora deceduto, i quali si sono presi cura del figlio con amore per ben 17 anni.

Il secondo incontro in programma sabato 16 maggio ‘Dove volano le cicogne: viva la mamma! “, in occasione della festa della mamma: una giornata con una passeggiata con le famiglie , un laboratorio dove realizzare lavoretti con elementi della natura, un pranzo al sacco in allegria, canti…balli…

In ottobre ci sarebbe stata la chiusura a Trieste nel Salone degli Incanti: “Famiglia in movimento ” alla presenza delle Autorità, presentando i dati che avremmo raccolto durante l’anno: la realtà familiare in regione, la denatalità, il lavoro femminile…

Avremmo concluso con il Concorso fotografico “La famiglia in uno scatto” Con la giuria composta da Marina Sandrino esperta in arti figurative, Tullio Fragiacomo esperto in lettura dell’immagine, e Laura Mullich inrappresentanza di Federvita Fvg.

A causa della pandemia gli incontri non sono avvenuti. Abbiamo dunque optato per i webinar online: un ciclo di seminari gratuiti sulla piattaforma zoom sui temi della donna, la maternità, l’utero in affitto, le ferite, con La Cordata, Associazione Culturale Internazionale e con il Consultorio familiare di Ispirazione Cristiana Onlus. Il concorso fotografico dunque è stato posticipato e concluso domenica 18 aprile 2021.

Hanno partecipato molte persone che hanno inviato fotografie che hanno espresso l’attaccamento delle persone ai legami familiari, al piacere della memoria e alla proiezione dell’istituzione familiare verso il futuro. Tra i premiati, ai quali è stato destinato un bonus per l’acquisto di libri e materiale culturale, anche un ragazzo di 13 anni appassionato di fotografia e alberi genealogici: questa partecipazione ci rende felici e grati! Infatti stiamo pensando di istituire un secondo concorso!

Forse riusciamo ad effettuare la premiazione in presenza, potendo così raccontare ai cittadini della nostra regione la nostra esperienza, il nostro stupendo volontariato, che ha come priorità la tutela e la promozione dei valori della vita e della famiglia, a disposizione di chi si interroga sui temi preziosi della vita, a servizio delle esigenze delle mamme, delle adolescenti per una affettività consapevole….

Federvita Fvg è presente in regione nelle varie sedi: Trieste, Udine (che comprende gli sportelli Cav di Gemona, Tolmezzo, Latisana), Gorizia, Monfalcone, Pordenone (Con sportello Cav a San Vito al Tagliamento e Mpv).

Abbiamo creato anche il canale Youtube: le chiusure non ci hanno fermato, anzi siamo quasi diventati esperti con le tecnologie digitali: un patrimonio che ci tornerà utile e continueremo ad usare per incontrarci nonostante la distanza, per proporre le nostre iniziative anche se stiamo già progettando un seminario di formazione in presenza per quest’estate o prossimo autunno: poterci incontrare di persona, scambiarci opinioni, guardarci negli occhi, ridere…abbracciarci… finalmente condividere l’esperienza di quest’anno particolare e ripartire con energia per le sfide che ci attendono!

 

Federvita Fvg: un concorso fotografico per celebrare la famiglia (.pdf)