Finché c’è vita c’è speranza: diario di bordo di un viaggio con la radio di MpV Montesilvano

Quello che state leggendo è una sorta di diario di bordo. La nave su cui siamo è quella preparata per MpV da Radio Speranza InBlu, la Radio della Chiesa diocesana di Pescara – Penne, guidata dal direttore Davide De Amicis.

Il suo nome è Finchè c’è Vita, c’è Speranza, la rubrica a cura di MpV sugli 87.mhz (per chi ascolta dalla provincia di Pescara) e sul canale YouTube “Radio Speranza Pescara” per chi invece, ovunque si trovi, volesse ascoltare le puntate del programma.

A scrivere il diario sono alcuni “naviganti”. Dice Massimiliano Spiriticchio, Presidente di MpV Montesilvano: “Quando l’amico Davide mi ha proposto la trasmissione suggerendo il titolo, ho capito che entusiasmo e vivacità sarebbero stati il nostro bagaglio. Abbiamo spontaneamente coinvolto tutte le articolazioni del MpV, nazionali e locali, in un viaggio sul territorio alla scoperta di tantissime realtà operative, con sedi molto fantasiose come quelle di Avezzano e Vasto. È bello ascoltare le esperienze di tante famiglie rinate con l’arrivo di una nuova vita, come successo con Claudio Micucci, Presidente di FederVita Abruzzo, e sua moglie Melita. Ma è bello anche raccontare la rete di solidarietà nata negli anni con altre associazioni. Emozione pura sottolineare le parole di Papa Francesco e parlare del Progetto Gemma, testimonianza molto forte di amore vero. La gioia più grande per noi è sentirci dire che mettiamo tanta allegria, ma anche sperimentare l’amicizia tra me, Annapaola, Davide e Mena Milione, volontaria in studio con noi in alcune puntate”.

Dice Annapaola Di Ienno, Vicepresidente di MpV Montesilvano: “Ci sono esperienze di vita che innegabilmente finiscono per intrecciarsi con la propria professione.

Questo è ciò che è accaduto a me quando Radio Speranza mi ha proposto la conduzione della rubrica Finché c’è Vita, c’è Speranza, a cura del Movimento per la Vita.

Ho creduto subito nel progetto proposto dalla direzione e dalla redazione.

Conosco il MpV dal 2013 e il fatto che difenda la Vita dal concepimento alla morte naturale riaffermando la dignità e il valore del concepito e conseguentemente della persona, è ciò che mi ha reso ancor più sensibile al tema.

L’incontro con Massimiliano Spiriticchio in qualità di Presidente MpV di Montesilvano ha fatto il resto.

Entrambi abbiamo unito le nostre competenze professionali giornalistiche per dare voce alle iniziative di un Movimento che ci arricchisce sempre di più. Lo dico anche in qualità di Vicepresidente MpV di Montesilvano.

Questo splendido viaggio di Finché c’è Vita, c’è Speranza è cominciato il 28 Ottobre 2020, avendo come ospite la Presidente del Movimento per la Vita Italiano Marina Casini Bandini, per proseguire poi con Maria Pia Mancinelli, responsabile per l’Abruzzo del concorso per scuola e Università del Movimento, con la responsabile nazionale del Concorso Irene Pivetta, la testimonianza del dott. Gangemi riguardo l’iniziativa “Una settimana in farmacia per i bambini”, l’intervista alla senatrice Binetti riguardante il suo libro testimonianza sul fondatore dell’MpV Carlo Casini.

Questo per citarvi solo alcuni incontri che mi hanno particolarmente colpito. Posso testimoniare che a ogni racconto di vita spesa per gli altri io mi sento spronata ad andare avanti ad informare riguardo le diverse iniziative e non solo…”.

 

Finché c’è vita c’è speranza: diario di bordo di un viaggio con la radio (.pdf)