Lettere al popolo della Vita – Gian Luigi Gigli, Si alla Vita Settembre 2017, Anno XXXIX, n° 01/2017, pag. 4

Si alla vita riprende con questo numero le sue pubblicazioni con nuova direzione e redazione, nuova veste grafica e con periodicità quadrimestrale. Giunge così a compimento l’opera di riorganizzazione degli stru-menti di comunicazione del MPV. Il quadrimestrale si affianca al mensile online si alla vita web, all’Agenzia Vitanews, e a NOI famiglia & vita, il mensile diffuso da quasi due anni con il quotidiano Avvenire.

La ristrutturazione è stata certamente legata a esigenze di ordine economico, ma anche all’obiettivo di me-glio utilizzare le scarse risorse disponibili per raggiungere platee molto più vaste, come quella del web e quella di un grande quotidiano a diffusione nazionale, quale è Avvenire.

Sebbene involontariamente, a soffrirne è stato, tuttavia, lo strumento cartaceo. Per questo si riparte oggi con l’obiettivo di fornire, soprattutto – anche se non solo – ai nostri soci e ai nostri volontari – tante notizie dalle nostre associazioni locali insieme ad articoli di approfondimento che il format degli altri strumenti di comunicazione non ci consentirebbe di ospitare.

La possibilità di ampliare lo spazio a disposizione, anche eventualmente aumentando la frequenza della periodicità di pubblicazione, dipenderanno dalla risposta di tutti alla campagna abbonamenti.
La finestra sulle associazioni locali, a sua volta, dipenderà dalla solerzia di queste nel far pervenire la docu-mentazione della loro attività così vivace.

Al resto penserà la redazione di giovani firme, appassionate al tema della vita, per le quali i nostri strumenti costituiranno anche una palestra per un eventuale, auspicabile, inserimento nel mondo dell’informazione.
Con la collaborazione di tutti e con l’aiuto della Provvidenza, contiamo di farcela. Vogliamo fornire pane intellettuale a chi vuole ragionare controcorrente, vogliamo formare un volontariato capace di rendere ragione della speranza che lo muove ad agire, vogliamo mostrare a tutti la bellezza del volontariato per la vita e la ricchezza della sua testimonianza. Vogliamo rafforzare la nostra presenza nel dibattito culturale, sociale e politico.
L’obiettivo di fondo è sempre lo stesso: vogliamo comunicare vita.
Aiutateci e sosteneteci per dare ali alla vita.

Gian Luigi Gigli
Presidente del Movimento per la Vita italiano

Lettere al popolo della Vita – Gian Luigi Gigli, Si alla Vita Settembre 2017