MpV: Marina Casini Bandini eletta Presidente di Massimo Magliocchetti, Responsabile Giovani Roma MpV

«Sono onorata della fiducia e consapevole della responsabilità che mi è stata assegnata. Il Movimento per la Vita continuerà a mettersi a servizio della società e della Chiesa per costruire tutti insieme la civiltà della verità e dell’amore». Lo ha dichiarato Marina Casini Bandini, eletta il 24 marzo 2018 a Roma Presidente del Movimento per la Vita Italiano.

Dopo l’elezione del Consiglio direttivo avvenuta durante l’assemblea elettiva nazionale tenutasi a Roma il 17 e 18 marzo, sono stati eletti i membri del Consiglio direttivo del Movimento per la Vita italiano (Mpv). In questa due giorni di bilanci e confronto hanno partecipato i presidenti dei Centri di Aiuto alla Vita, Case d’Accoglienza e Movimenti per la Vita locali provenienti da tutta Italia.

Successivamente, il Consiglio Direttivo si è incontrato il 24 marzo per eleggere i nuovi vertici del Mpv. Le urne hanno individuato come Presidente nazionale, la prof.ssa Marina Casini Bandini, docente all’Istituto di Bioetica e Medical Humanities dell’Università Cattolica di Roma. Marina Casini Bandini è da decenni impegnata nel Mpv. Autrice di autrice di numerose pubblicazioni in tema di bioetica, biodirtto, diritti umani, obiezione di coscienza, famiglia, inizio e fine vita, svolge la sua attività professionale didattica proprio sui temi fondanti la missione del Movimento per la Vita italiano.

Marina Casini Bandini è stata tra i Vicepresidenti uscenti del Movimento per la Vita. Si è distinta negli anni nel panorama europeo e internazionale tra i promotori dell’iniziativa nei Paesi e nelle istituzioni della Ue per il riconoscimento giuridico dell’embrione umano: la campagna «uno di noi». È inoltre tra i formatori dei corsi di formazione nelle associazioni locali del Mpv, come ad esempio quello organizzato ogni anno dalla Federvita Lazio insieme al Coordinamento dei Centri di Aiuto alla Vita di Roma.

Dalle urne è uscita anche la nuova composizione dell’ufficio di presidenza. Accanto a Marina Casini Bandini è stato eletto, come Vicepresidente Vicario, Pino Morandini, magistrato e storico esponente del Movimento per la Vita italiano. In qualità di Segretario Generale è stato eletto il dott. Giuseppe Grande, membro della Commissione Internazionale del Mpv. Come tesoriere è stato eletto Alberto Tibaudi. Rivestono il ruolo di Vice presidenti, in rappresentanza delle diverse aree geografiche d’Italia, Bruna Pozza Rigoni (Per Il Nord); Roberto Bennati (Per Il Centro); Denise D’Amato (Per Il Sud); Pina Petralia (Per Le Isole).

Per qualche approfondimento si rinvia alla lettera alla prima lettera al Popolo della vita che sarà pubblicata nel numero di Aprile di questo mensile.

 

MpV: Marina Casini Bandini eletta Presidente (.pdf)