Mpv Prato: cosa ci chiede ogni anno la Giornata per la Vita? di Erika e Consuelo

Come ogni anno, noi del Movimento per la Vita di Prato, siamo qui per lasciare una testimonianza riguardante il nostro operato e per diffondere il messaggio che vuole far riflettere tutti noi sul valore della Vita umana dal concepimento fino alla morte naturale. Ma prima di questo dobbiamo, tutti, porci una domanda importante: che cosa ci chiede ogni anno la Giornata per la Vita?

Ci chiede di essere coraggiosi nel testimoniare il Vangelo della Vita con tenacia operosa, e dire sempre e comunque Sì Alla Vita, perché il nostro sì è il compimento di una libertà che può cambiare la storia, ogni uomo merita di nascere e di esistere, perché ognuno di noi è unico al mondo.

A tal proposito vorrei portarvi la testimonianza di una nostra volontaria che ogni giorno manifesta il suo Sì Alla Vita.

 

Sono Consuelo, da anni membro del Movimento per la Vita, quest’anno per motivi personali e per il momento delicato che stiamo vivendo non posso essere presente fisicamente con la puntualità e l’energia di ogni anno, ma sono felice di delegare una giovane ragazza entrata da poco in questa realtà straordinaria.

Chi mi conosce sa che vivo una caratteristica fisica un po’ delicata che avvolte mi costringe in un corpo complesso dove la mia anima a colori alcune volte fa fatica ad emergere, per questo motivo, oggi, devo la mia voce ad Erica come prolungamento del mio messaggio, grazie a tutti per aver scelto di condividere con noi questa straordinaria Giornata che dovrebbe essere non un simbolo ma un vero cammino concreto che ci ricorda che solo insieme è possibile vivere e dipingere ogni forma di vita umana dalla vita nascente piccola e indifesa in un corpo di una donna straordinaria dove al suo interno vive un miracolo, il miracolo della vita.

Oggi, per motivi dati dall’emergenza sanitaria che tutti conosciamo, non è possibile svolgere la consueta vendita delle primule simbolo di vita nascente, quella vita fragile, delicata, che ha bisogno di sostegno continuo, che valorizza l’impegno concreto di tutti noi, ma nonostante questo vi chiediamo un sostegno, attraverso un’offerta libera oppure con la sottoscrizione a socio del Movimento per la Vita di Prato per difendere e diffondere insieme con forza il nostro Sì Alla Vita.

Certi di contare sulla vostra preziosa presenza, vi ringraziamo e auguriamo a tutti voi una buona Giornata per la Vita!

 

Mpv Prato: cosa ci chiede ogni anno la Giornata per la Vita? (.pdf)