Poesia di Marco Corda

Il sorriso di una Mamma

Ti amo, ti amo piccolo mio

e tutto il mio amore ti dono io.

Il tuo cuore sento vicino vicino

e già ti immagino così carino.

La paura però mi assale e mi fa pensare:

come ti potrò curare?

Ma un conforto consola il cuore

e di Dio mi fa sentire l’Amore…

qualcuno, certo, mi aiuterà

perché ognuno darmi sostegno potrà.

Una vita nuova abbracciare io vorrei,

con l’aiuto di una Comunità accogliente, ne sono

sicura, potrei.

Anche i bambini un aiuto daranno,

perché con te giocare potranno.

Un sorriso da uno sconosciuto coraggio mi dà…

questa nuova vita gioire potrà!

 

 

Commento

Nello scrivere questa poesia mi sono immaginato di essere una mamma che attende il suo bambino, una mamma povera, che non sa come potrà crescere suo figlio e per questo ha paura. Ma l’incontro con le persone della sua Comunità le dà coraggio e forza. Tutti potranno dare il loro piccolo contributo, anche i bambini, che immagina già giocare con il suo piccolo. Questi incontri la aiutano a guardare con fiducia al futuro e a sentire il sostegno di cui ha bisogno per accogliere questa nuova vita con il sorriso.

 

Poesia (.pdf)