Progetto percorsi babymamme a cura del CAV Ambrosiano

Una sfida verso il futuro

 

A novembre e stato avviato il progetto “Percorsi babymamme: sviluppo di modelli locali per accompagnare la maternità in adolescenza” che vede lavorare in sinergia il CAV ambrosiano con i Centri di Aiuto alla Vita di Lodi, Pavia, Busto Arsizio e Cernusco S/N e con Federvita, la federazione che collega tutti i CAV della Lombardia.

Il progetto e parzialmente finanziato da Regione Lombardia tramite bando a sostegno del Terzo Settore. Gli enti coinvolti svilupperanno il progetto nei prossimi dodici mesi con l’obiettivo di fare conoscere, soprattutto nei territori limitrofi ma anche a tutto il territorio lombardo, l’esistenza della possibilità di un aiuto specifico per affrontare una gravidanza in adolescenza, in modo che questa situazione, spesso non espressamente voluta e consapevole, non sia vissuta in solitudine, incompresa dal contesto sociale, famigliare e scolastico.

Una équipe di specialisti esperti (psicologa, psicomotricista, educatrice), che già operano in questo campo da ormai nove anni tramite la Fondazione Ambrosiana per la Vita, affiancherà gli specialisti e i volontari, formati ad hoc per i diversi territori, per l’accompagnamento delle ragazze nella loro crescita

insieme a quella dei loro figli neonati. Il progetto si propone quindi di diffondere la conoscenza e sensibilizzare i territori attorno a questa tematica, promuovere e formare del volontariato specifico, coordinare l’attività delle diverse equipe territoriali, creare collegamenti con le realtà vicine alle giovani mamme cosi da sviluppare un sistema integrato di risorse, in rete sia a livello locale sia a un livello territoriale più ampio che, in prospettiva, possa essere estensibile, replicabile ed inclusivo, a favore delle babymamme e dei loro bambini.

Per maggiori informazioni e per partecipare più da vicino al progetto con segnalazioni, occasioni di diffusione, disponibilità di volontari e di risorse potete inviare una mail ad info@cavambrosiano.it con oggetto “Percorsi babymamme”.

 

Progetto percorsi babymamme (.pdf)