Sav web 2018 – 2021: operosa cultura per la vita di Massimo Magliocchetti, Redazione Si alla Vita Web
  1. Il Mensile Si alla Vita Web: dati 2018 – 2021

Il “Si alla Vita Web” (di seguito, SAV WEB) nel corso del triennio 2018- 2021 (marzo 2018 – aprile 2021) ha prodotto 38 numeri mensili, per un totale di oltre mille articoli, oltre alla pubblicazione di 9 numeri speciali.

Lungo tutto il triennio il SAV WEB si è impegnato nel seguire con attenzione gli sviluppi delle attività delle associazioni locali federate al Movimento per la Vita italiano (Mpv). Non sono mancati i costanti aggiornamenti, corredati da inchieste e approfondimenti, relativamente agli accadimenti e alle discussioni di politica nazionale e locale, relativamente ai temi di interesse del Mpv.

In particolare, al centro degli sforzi della redazione è stata la compilazione del numero di luglio 2019, dal titolo “Fine Vita: sempre degni, sempre curabili” e di ottobre 2020 dal titolo “Ru486: l’aborto nascosto. Le ragioni del No”, contenenti approfonditi dossier sull’impegno del Mpv e di tantissime altre Associazioni, rispettivamente, in relazione alla discussione parlamentare sul suicidio assistito e al dibattito sulla pillola Ru486. In continuità con il numero di luglio 2019 è stato poi pubblicato, quale primo numero speciale del 2020, il dossier “Fine Vita: uniti per la dignità del morente”, documento che raccoglie lo sforzo del Convegno dell’11 settembre 2019, di cui il Mpv è stato attivo organizzatore, nonché le prospettive culturali e operative in tema di fine vita. Tra gli altri, una particolare menzione meritano gli speciali dedicati alle figure di Roberto Bennati, Carlo Casini e Lucia Barocchi, che hanno segnato in modo determinante la storia del MPV e dell’associazionismo prolife italiano.

I contenuti della rivista, oltre ad essere pubblicati sul sito www. siallavitaweb.it, sono stati prodotti in formato pdf e inviati all’indirizzario del Mpv. L’obiettivo è stato quello di favorire la capillare diffusione dei contenuti.

 

  1. La struttura del Sav web e gli obiettivi

La redazione, composta da Marina Casini Bandini (Presidente MPV italiano), Andrea Tosini (Direttore Responsabile), (Responsabile di redazione) Massimo Magliocchetti, Giovanna Sedda, Simone Tropea, ha pensato di organizzare il Sav web secondo uno schema ricorrente.

Dopo la consueta Lettera al Popolo della Vita del Presidente, ogni numero ordinario prevede articoli di commento sui temi bioetici più attuali, nell’ottica di fornire al lettore gli strumenti per decodificare la complessa realtà che viviamo tutti i giorni.

Un rilevante spazio è stato dedicato alle attività della Associazioni locali. L’obiettivo, infatti, è quello di rendere testimonianza del prezioso servizio che svolgono i Cav, Sav, Case d’Accoglienza, Movit e Mpv sul territorio nazionale. La pubblicazione delle attività locali è pensata anche come strumento di condivisione di buone pratiche locali, affinché possano moltiplicarsi attività efficaci per gli obiettivi del nostro Movimento. Numerose sono state le interviste a personalità del mondo prolife italiano e internazionale. Un adeguato spazio è stato offerto agli esponenti di Associazioni legate al Mpv. Anche in questo caso, il motivo che ha spinto la redazione a questa scelta è stato quello di creare ponti tra le Associazioni nazionali impegnate nella difesa della dignità umana, dal concepimento fino alla morte naturale, affinché l’impegno culturale e operativo fosse percepito come obiettivo unitario.

 

  1. Come e perché sostenere il Sav web

Obiettivamente il servizio reso in questo triennio ci rende molto soddisfatti dei risultati. La redazione di Sav web è stata adeguatamente sostenuta dalla collaborazione delle Associazioni locali. Sav web è uno strumento per le Associazioni locali, utile alla formazione continua e impegnato in una informazione qualificata sui temi cari al nostro Movimento.

È possibile sostenere l’impegno della redazione con la comunicazione delle notizie locali, con l’invio di materiale che poi viene organizzato dalla redazione.

Concretamente è possibile inviare i contributi e/o comunicati stampa a siallavita@mpv.org, indicando: nome, cognome, Associazione locale di riferimento, indirizzo e-mail e un recapito telefonico. La redazione provvederà a contattare il mittente per la selezione del materiale da pubblicare. Sarà poi la redazione a organizzare i materiali sulla base del piano editoriale mensile. La qualità delle pubblicazioni è la nostra priorità. La collaborazione con la rete locale è lo strumento per arrivare al nostro obiettivo.

 

  1. Gli obiettivi per il triennio 2021-2024

Dal punto di vista dei contenuti la redazione intende perfezionare sempre di più la qualità della comunicazione e la selezione dei temi, nell’ottica di creare uno strumento formativo e utile alla formazione per i volontari delle Associazioni locali. Infatti, la periodicità mensile permette di monitorare costantemente le notizie e di elaborare, nel giusto tempo, commenti ed approfondimenti utili ai lettori. Dal punto di vista organizzativo, è auspicabile che, nel tempo, ogni Federazione regionale indichi un referente che possa contribuire alla raccolta delle notizie locali da condividere sul Sav web, nella sezione dedicata alle Associazioni.

Dal punto di vista della diffusione del prodotto editoriale SAV Web è in cantiere una revisione del sito www.siallavitaweb.it per renderlo più facile nella consultazione e nel posizionamento sui motori di ricerca.

 

Sav web 2018 – 2021: operosa cultura per la vita (.pdf)