Allattamento al seno, prima forma d’amore

Non è sbagliato parlare dell’allattamento al seno come una forma d’amore, anzi, come la prima forma d’amore che la madre può manifestare nei confronti del proprio bambino, una volta nato. Sappiamo che il tatto è il primo dei cinque sensi a svilupparsi: ad appena 8 settimane, la mamma ancora non ha ben chiaro cosa significhi […]

Continua
Le Nuove Sfide per le Case di Accoglienza

Nella Società di oggi, forse per motivare l’attenzione ad essa rivolta, l’idea di genitorialità è frammentata in un prisma di significati, ricco e a volte confusivo. Mancano probabilmente quei modelli di riferimento di buon padre e di buona madre che, fino a qualche decennio fa, erano dati per scontati. In conseguenza del cambiamento demografico che […]

Continua
Culle viventi a Monopoli

Era prevista per domenica 1 ottobre c.a. l’inaugurazione della Culla per la Vita, servizio di accoglienza per i neonati abbandonati, tenacemente proposta al territorio dai volontari del Movimento e del Centro di aiuto alla Vita di Monopoli, Culle viventi. Per imprevisti dell’ultima ora l’evento è stato rimandato a data da destinarsi. Direttamente dalla presidente locale, […]

Continua
Io, universitario Pro-life

Come possiamo desiderare il largo, se restiamo chiusi tra le nostre mura? Come possiamo desiderare di diventare Grandi, se non siamo aperti al confronto? Siamo una generazione afflitta da un grande problema, che risiede particolarmente nel desiderio di onnipotenza di ognuno di noi. Capita spesso che io mi domandi quale sia l’ispirazione degli universitari di […]

Continua
L’Equipe Giovani vola a Trento: formarsi per formare

Dal 27 al 29 ottobre si è tenuta a Trento la riunione dell’Equipe nazionale giovani del Movimento per la Vita italiano, l’organismo che riunisce tutti i responsabili regionali giovani e i presidenti dei Movit, gruppi universitari del Mpv. La maggioranza dei ragazzi approda all’Equipe soprattutto grazie alla partecipazione al Concorso europeo di Strasburgo e agli […]

Continua
“Papà, come sono nato?”: risponde “U-Nico”

“Papà, ma io come sono nato?”, è una delle classiche domande che i bambini pongono ai propri genitori ad un certo momento della loro esistenza. Spesso è difficile rispondere. Spiegare la meraviglia della vita è sempre un compito arduo. Raccontarlo con una storia e con immagini può essere un ottimo modo per trasmettere ai nostri […]

Continua
Carlo Casini, riconoscere la dignità del concepito è la prima pietra di un nuovo umanesimo – Massimo Magliocchetti, Si alla Vita Settembre 2017, Anno XXXIX, n° 01/2017, pag. 46

«Noi oggi dobbiamo fare il primo passo verso una nuova umanità, un nuovo umanesimo… è un passo indicato da tutta la nostra storia: riconoscere che ogni essere umano anche quando è povero è uno di noi; anche quando è il più povero dei poveri, quale è il figlio concepito e non ancora nato». Questo periodo […]

Continua